Carrello vuoto

Hamilton

Pubblicato il 21/07/2017


La tradizione aeronautica di Hamilton comincia nel 1918, anno in cui un orologio Hamilton accompagnò i piloti del primo servizio di posta aerea americano tra Washington e New York. Negli anni '30 Hamilton divenne l'orologio ufficiale delle compagnie aeree di linea.

Condividendo il credo di Hamilton secondo cui il cielo è il limite, l'impegno di tutti si concentra sullo sviluppo di funzionalità legate al mondo dell'aeronautica nei segnatempo del marchio, connubio di design e tecnologia eccezionali.

ll marchio del cinema

Per oltre sessant'anni, gli esclusivi orologi di Hamilton sono apparsi in più di 400 film hollywoodiani di successo. La bellezza dei modelli, dei materiali e lo stile inconfondibile che li caratterizza hanno valso agli orologi Hamilton molti ruoli nei più diversi generi cinematografici, da quelli d’azione come DIE HARD, OCEAN’S ELEVEN, JACK RYAN: L'INIZIAZIONE, ai film di fantascienza come MEN IN BLACK, INDEPENDENCE DAY, 2001: ODISSEA NELLO SPAZIO, Spider Man II fino alla commedia classica come C’E’ POSTA PER TE, HAIRSPRAY - GRASSO È BELLO, LA RIVINCITA DELLE BIONDE, LA FAMIGLIA DEL PROFESSORE MATTO, BLUE HAWAII, e al genere drammatico: A BEAUTIFUL MIND o INTRIGO A BERLINO.

(Sulla scia della tradizione hollywoodiana di Hamilton, nel 1961 Elvis Presley sceglie personalmente un Ventura portandolo sul set del film Blue Hawaii. Il primo orologio elettrico al mondo, dalla leggendaria forma a scudo, appare in molte scene tra cui quella d'apertura, quando Elvis fa ritorno alle Hawaii dal servizio militare. Successivamente il Ventura correderà la leggendaria uniforme degli agenti MIB nella trilogia di fantascienza Men in Black.)